Avventura

Se siete amanti dei viaggi all’insegna dell’avventura, delle esperienze singolari da ricordare e raccontare o dell’esplorazione nei posti più remoti ed incontaminati della terra, abbiamo quello che fa per voi.

         

Perché noi

In questa sezione vi daremo alcune idee sulla nostra visione di avventura. Ci sono tantissimi paesi al mondo che offrono delle esperienze di adrenalina pura, ma non solo. Anche dei trekking o degli sport accessibili a tutti in certi scenari assumono un gusto totalmente pervasivo ed affascinante. Vi potremmo proporre numerosissimi itinerari e luoghi che regalano un’esperienza di avventura, ma ci limiteremo a dipingerne alcuni. Attenzione però. Senza una saggia pianificazione alcuni di questi viaggi possono essere incerti, faticosi e persino pericolosi.

Con noi però, potete fare le attività più incredibili nelle aree più inaccessibili in tutta sicurezza, grazie alla nostra meticolosa organizzazione, verifica, assistenza e profonda conoscenza degli itinerari più impervi. Questo vi garantisce la possibilità di percorrere queste mete inusuali in tutta sicurezza, pensando solo a godervi ogni istante della vacanza.

Non troverete pacchetti preconfezionati, ma semplici input su cui costruire in maniera del tutto personalizzata ed esclusiva le vostre vacanze. Questi suggerimenti non possono descrivere – per motivi di spazio – a pieno tutti i luoghi, emozioni ed esperienze che vivreste in ogni singola idea. Tantissimo ci sarebbe da dire, vedere, studiare e proporre. 

Vi invitiamo perciò a lasciarvi stuzzicare da questi suggerimenti per poter avere un assaggio di ciò che significa costruire e vivere un’esperienza unica con noi. 

Le nostre idee

Brasile. Inoltratevi nell’Amazzonia più selvaggia con battelli fluviali che solcano le acque attraversate da delfini rosa di fiume, scimmie urlatrici e coloratissimi tucani. Scendete le rapide o mettevi sulle tracce di qualche schivo giaguaro nella notte. 

Indonesia. Provate l’ebrezza del rafting sui fiumi Ayung e Unda, contemplando il lussureggiante paesaggio vulcanico di Bali. Per un’esperienza mozzafiato in mare, salite a bordo di un potentissimo motoscafo: concedetevi un giro panoramico o una nuotata con la maschera.La costa occidentale di Bali è anche ritenuta un paradiso naturale dai surfisti per via delle straordinarie onde. 

Perù. Con un impegnativo trekking lungo il Sentiero Inka, raggiungete le maestose rovine di Machu Pichu, sacra città Inca, mimetizzate nella fitta giungla amazzonica a oltre 2.000 metri di altitudine e ammirate dall’alto la Valle di Urubamba.

Marocco. In pieno deserto sahariana, solcate le maestose dune di sabbia rossa che possono raggiungere un’altezza di 250 metri in jeep o a dorso di cammello. Addormentatevi in un accampamento coccolati dell’intenso cielo stellato, dopo una bella cena berbera tipica.

Grand Canyon, USA. In questa immensa e stretta gola di 446 km e profonda fino a 1.600 m solcata dalle placide acque del fiume Colorado (che cambia colore a seconda di stagioni e punti), lanciatevi nel trekking per godere dell’enorme ecosistema, escursioni guidate a cavallo e nel rafting, o godetevi il paesaggio da dominatori in aeroplano ed elicottero. 

Thailandia. Le spettacolari coste delle isole meridionali offrono la possibilità di praticare kayak, discese a corda doppia e arrampicate sulle strabilianti montagne Adamane di pietra calcarea che svettano sul mare Nella parte più interna, la giungla è un vero e proprio mondo d’avventura: potete persino fare dei tour lungo le reti sospese sulla boscaglia.

Patagonia, Argentina. Situata alle pendici delle Ande, quest’area offre elettrizzanti avventure in barca, sport invernali, gite in mezzo agli iceberg, pesca a mosca delle trote nei più estesi ghiacciai perenni al mondo e sui sentieri del trekking; inoltre, è ideale per parapendio e arrampicate. La zona è ricca di laghi: i più coraggiosi possono tuffarsi nelle gelide acque del Nahuel Huapi che, persino in estate, non superano la temperatura media di 14°C.

Cambogia. Vagate in mountain-bike tra le rovine dell’Impero Khmer di Angkor Wat o percorrete le rive dell’impetuoso fiume Mekong al ritmo che più vi è congeniale. Sperimentate un’eco-avventura facendo trekking lungo i sentieri poco battuti delle Cardamon Mountains, le isole tropicali del sud o i laghi vulcanici del remoto nord-est. Per un’esperienza urbana concedetevi un giro in moto-taxi a Siem Reap.

Galapagos. Immergetevi nell’impareggiabile patrimonio di flora e fauna di queste isole. Osservate da vicino gli impavidi leoni marini, le maestose tartarughe e le giocose iguane con il trekking, lo : snorkeling, il kayak e le immersioni. Pedalate tra coni vulcanici, colate e tunnel lavici o lungo le spiagge dalla sabbia multicolore.

Cascate Vittoria, Zimbabwe. Questo enorme bacino d’acqua è largo più di un un km e mezzo ed è alto mediamente circa 100 metri. Con la singola caduta più profonda della terra è culla di tanti sport ad altissimo tasso adrenalinico come il bungee jumping, il rafting fluviale, i voli in elicottero, un safari o una discesa a corda doppia.

Norvegia Settentrionale. Inoltratevi oltre il Circolo Polare artico e contemplate il sole di mezzanotte e delle aurore boreali in campi con Igloo. Sulle Alpi di Lyngen potrete avventurarvi in fuori pista con gli sci, giri in motoslitta, corse in slitte trainate dai cani o trekking con le renne.

Barriera Corallina, Australia. La Grande Barriera Corallina si estende per oltre 2.250 km al largo delle coste del Queensland ed è popolata da 1.500 specie di pesci diverse: il paradiso per le immersioni subacquee. Coniugate un’esplorazione subacquea alle avventure sulla terra ferma, come il bungee-jumping o affrontando le discese di rafting nelle foreste pluviali.